Secondo l’Avv. Renate Holzeisen, l’ex ministro Speranza merita la galera

Fonte

RA/Avv. DDr. Renate Holzeisen: “L‘ex ministro Speranza ha brutalmente ingannato i cittadini italiani e ha intenzionalmente (dolo eventuale) messo a rischio la loro salute e vita. È responsabile per omicidio plurimo e gravissime lesioni personali. E gli effetti a lungo termine e l’eventuale modifica del genoma umano sono ancora da vedere!”

“Nel suo Decreto n. 1 del 2 gennaio 2021
👇👇👇
https://drive.google.com/file/d/14l-TFUZEqz89VxaGX1WHi-jOslVxpVFq/view?usp=drivesdk
ha dichiarato intenzionalmente il falso. Nonostante che sapesse che i cosiddetti „vaccini“-Covid-19 erano delle nude e crude sostanze sperimentali, per i quali i produttori all‘atto della vendita dichiaravano di non poter garantire né l’efficacia e tantomeno la sicurezza (perché non c’era stato il tempo per fare la sperimentazione clinica) e, dunque, si facevano dare totale manleva dagli Stati acquirenti (tra cui l‘Italia) – vedi qui il contratto quadro di acquisto stipulato con Pfizer/BioNTech
👇👇👇
https://drive.google.com/file/d/1uMZpd_yqA6dMpmwRlv64j9d8tdAonpEt/view?usp=drivesdk
e nonostante che dai RISK MANAGEMENT PLAN dei produttori risultasse che mancavano informazioni fondamentali in punto sicurezza del „vaccino“ (vedi il capitolo „informazioni mancanti“ del RMP di Pfizer/BioNTech)
👇👇👇
https://drive.google.com/file/d/1NudZ1NAt-kJvDbfD423MuxXygSmLj01e/view?usp=drivesdk
e nonostante che i cosiddetti „vaccini“-Covid-19 fossero stati autorizzati con la indicazione terapeutica della prevenzione della malattia Covid-19 ma non della prevenzione del contagio virale e della trasmissione/diffusione del virus – come risultava sin da subito dalle decisioni di autorizzazione per l’immissione sul mercato rilasciate dalla Commissione Europea su parere dell‘EMA, come risultava sin dall’inizio dagli Assessment Report dell‘EMA – come confermato dall‘EMA con la sua lettera del 18 ottobre 2023 (vedi sotto), nonostante tutto questo ovviamente noto all‘ex ministro alla (non) salute,
Roberto Speranza dichiarava nel suo Decreto Ministeriale n. 1 del 2 gennaio 2021 che per i „vaccini“-Covid-19 sarebbero stati fatti tutti gli studi come in genere previsto per i vaccini e che dunque si doveva fare di tutto (con la propaganda del falso) per convincere la popolazione. Speranza, dopo aver ucciso tantissimi anziani nelle RSA con queste sostanze, ha poi iniziato ad imporre queste sostanze sperimentali a base genica in un illegittimo generalizzato off label use (appunto ai fini della prevenzione del contagio e trasmissione virale) direttamente a intere categorie professionali e agli over 50, e indirettamente con il greenpass a tutta la popolazione. Roberto Speranza è un CRIMINALE che merita la galera.”

Commento

  • Gian Luca Fiorentini

    Che dire, altro che galera, galera dura, galera turca avrei detto, ma quella di “fuga di mezzanotte” perché mi sa che oggi sono meglio delle nostre…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Logo Fronte di Liberazione Nazionale con Nicola Franzoni

Partito Politico Registrato: Fronte di Liberazione Nazionale | Sigla Registrata : FLN | Simbolo Registrato

sede legale: viale Colombo 10 Marina di Carrara

partito@frontediliberazionenazionale.it


©2022 Fronte di Liberazione Nazionale