La Grande Stangata: come ci razzieranno azioni, obbligazioni e titoli di stato (libro)

LA GRANDE STANGATA – Il libro che ti spiega perché conviene uscire dal mercato dei titoli, a seguito degli accordi di regolamentazione tra UE e Federal Reserve: se fallisce il custode dei titoli, tutti i titoli dei clienti possono essere sequestrati. Questo è il motivo per cui Rothschild e Elon Musk hanno delistato le loro società dalla borsa.

Sanno qualcosa che tu ancora non sapevi…

Sono a rischio azioni, obbligazioni, titoli di Stato, ma anche contanti. Insomma, tutto ciò che risulta depositato presso una entità di custodia di titoli dematerializzati come Euroclear e Clearstream che detengono il monopolio quasi completo degli scambi di obbligazioni a livello internazionale.

Abbiamo tradotto il libro che racconta come si è arrivati a questo punto e lo mettiamo qui a disposizione del pubblico. Esiste anche un documentario tratto dal libro – per ora solo in inglese – che potrete visionare qui: https://live.childrenshealthdefense.org/chd-tv/events/the-great-taking-film-premiere/great-taking-film-premiere-event/

Buon Natale e buone feste dal direttivo del Fronte.

>>>>>> La Grande Stangata (e-book gratuito): https://www.frontediliberazionenazionale.it/wp-content/uploads/2023/12/la-grande-stangata-online.pdf

>>>>>> La versione cartacea della Grande Stangata è su Amazon: https://www.amazon.it/dp/B0CQY7XD68

 

(Vedi anche: La tossicità dei vaccini a mRNA)

Commento

  • Dino fortunato Domenico Caliman

    Riposto una risposta a un gruppo: Un bel discorso, sintesi di tutte le variabili esistenti. Quello che necessita è una architettura che riunisca il movimento di tutte le informazioni di carattere economico per una trasparenza Stato cittadini, per default tra loro stessi. Razionalizzazione per i multipli servizi gestionali e contabili, con la scusa della liberalizzazione. Tempo perso a seguire i vari venditori di servizi delle energie. Acqua luce gas. Gli imprenditori produttori di lavoro per beni e servizi, cosa se ne fanno di dati storici? a loro servono dati in tempo reale. Possibili con la sincronizzazione di tutti gli Enti dello Stato. Poter arrivare alla camera di compensazione di tutti gli atti economici interni, con moneta scritturale dietro fattura. Si potrà avere in tempo reale la temperatura dell’economia. Star del credere corrispondente agli asset e bilanci disponibili. Dati pubblici per capire dove siamo e dove è possibile andare senza dipendere dai mercati finanziari esterni. Capirà anche il popolo grazie alla partecipazione politica, sui temi discussi e prevotati anche dai passivi che ringrazieranno gli attivi del lavoro di preparazione dei competenti in ogni ambito. Buone feste.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Logo Fronte di Liberazione Nazionale con Nicola Franzoni

Partito Politico Registrato: Fronte di Liberazione Nazionale | Sigla Registrata : FLN | Simbolo Registrato

sede legale: viale Colombo 10 Marina di Carrara

partito@frontediliberazionenazionale.it


©2022 Fronte di Liberazione Nazionale